Novella 2000, n. 26 (26 Giugno 1984)

imageLa copertina del n.° 26 di "Novella 2000", anno 1984. In primo piano, Jean-Paul Belmondo e la sua eclatante sbandata per la giovanissima Sophie Marceau, sua amante nel film di Georges Lautner "Joyeuses Pâques". A pié pagina, l'angelica Caroline di Monaco a "confronto" con la rovente Serena Grandi.

"Cosso: Mi son messo un'Elmi in testa!"

Impegnato in un film con Nicoletta Elmi, la graziosa nipotina dell'annunciatrice televisiva Maria Giovanna, l'idolo delle teen-ager non ha perso tempo e l'ha subito corteggiata: ma Nicoletta non sembra essere molto sensibile alle sue decise avances.

image

image

MI STA SEMPRE VICINO...

San felice Circeo. Pierre Cosso (23 anni) e Nicoletta Elmi (20) sul set del filmCon Pierre Cosso sul set del film

"Windsurf - Il vento nelle mani" (1984), di Claudio Risi "Windsurf", in cui stanno recitando insieme da due settimane: sempre a due passi da Nicoletta, il bel Pierre non perde occasione per farle la corte. La nipote di Maria Giovanna Elmi è già una "veterana" del cinema: a 10 anni era la bambina invasa da Satana del film "Perché" e a 11 l'adolescente perversa di "Profondo rosso". Ma poi sua madre le ha proibito altri ruoli "diabolici", temendo che Nicoletta seguisse le orme di Linda Blair, magari finendo dallo psicanalista.

...MA IO RESTO FREDDA

Nicoletta guarda sospettosa Pierre, che le sta chiedendo di avvicinarsi: da quando lavorano insieme sul set di "Windsurf", Cosso fa di tutto per conquistare l'attrice. Le ha anche proposto di registrare un 45 giri con lui, il "classico" metodo con cui Pierre cerca di sedurre le partner dei suoi film (l'ha già fatto con Sophie Marceau e con Bonnie Bianco), ma con Nicoletta non ha funzionato: la Elmi ha continuato a mostrarsi piuttosto fredda nei suoi confronti, e ha, gentilmente, rifiutato l'offerta.